biologi insegnanti

Secondo la precedente normativa, i docenti biologi, abilitati per la classe di concorso 60/A, relativa all’insegnamento nelle scuole secondarie di secondo grado potevano insegnare scienze naturali, chimica, geografia, microbiologia, scienza della materia, scienze integrate (chimica), scienze integrate (fisica), biochimica, ecologia ed altre materie. Con l’emanazione del nuovo decreto, oggi sono stati privati di alcuni insegnamenti.

combattere-caldo-estate

Come ogni estate, è arrivato il periodo più “rovente” dell’anno che non è mai semplice da affrontare. L’afa inizia a farsi sentire e le nostre giornate ci sembrano sempre un po’ più pesanti, soprattutto in città.

Imparare a gestire questi momenti è importante per vivere sereni la propria routine estiva ed evitare di incorrere in malori. I soggetti più a rischio sono le persone affette da patologie respiratorie e cardiocircolatorie, i bambini e gli anziani. Soprattutto per aiutare quest’ultimi, è importante preoccuparsi anche dei vicini di casa anziani, in particolar modo se vivono da soli. Svolgere piccole commissioni e lavoretti, per loro può essere un grande aiuto durante i periodi prolungati di caldo intenso.

protezione-solare

La voglia di abbronzarsi e di passare ore sotto il sole è arrivata. Le spiagge sono sommerse da teli da mare, musica e creme solari di ogni tipologia, fondamentali per proteggersi dai raggi solari. Ma cosa possiamo fare per aumentare la nostra protezione? La prima regola fondamentale è quella di non esporti al sole nelle ore troppo calde, per evitare di danneggiare la pelle, incorrere in eritemi e velocizzare l’invecchiamento cutaneo.

Dobbiamo abituarci a scegliere una crema solare in base alla carnagione della pelle, al fototipo e al tempo che pensiamo di passare al sole. Più è alto il fattore di protezione solare, più si è tutelati dai raggi solari.